RFI

Resistori studiati per dissipare le forti energie a carattere transitorio generate da inverter, circuiti snubber, frenatura motori e limitatori di carica per condensatori; le loro dimensioni ridotte li rendono particolarmente adatti come componenti interni.

 

Gli RFI sono costituiti da un nucleo di lega alto resistiva in capsula ceramica, protetto da un corpo in estruso di alluminio di forte spessore, finito con ossicolorazione (standard neutro). L’alta qualità dei materiali elimina ogni emissione di fumi anche in presenza di carichi elevati. Per applicazioni in regimi termici controllati è disponibile la versione RFIT, dotata di termostato.

  

La uniformità della superficie di appoggio di questi resistori permette di depositarvi una potenza fino a 4 volte superiore alla nominale se montati su dissipatore.

 

Principali caratteristiche

- minimo ingombro e design

- ampia gamma di regimi transitori possibili

- riduzione della temperatura operativa

- solidità e facile ingegnerizzazione del montaggio

- possibilità di termostato (max. 180°)

- compatibilità ROHS


Scheda Tecnica

Top